Giardino (amb. 20)


Il viridarium è una grande aiuola, dove si coltivavano alberi da frutto, circondata da una canaletta in cocciopesto per lo scolo dell'acqua.
Sulle tegole alla sommità delle pareti sono state ripristinate le originali cassette di gronda in terracotta (sime) con girali e gocciolatoi a testa silenica. Al di sotto vi è una fascia in stucco con ovoli.
Le pareti accolgono decorazioni da giardino a fondo nero e rosso, con piante e uccelli in particolare nel registro inferiore, in un giuoco di dilatazione prospettica.

Per avvicinarsi premere il tasto Maiuscole e per allontanarsi premere il tasto Ctrl.
  • Condividi:
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Digg
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Live Bookmarks