Palestra Grande (II,7)


L'ampio edificio rettangolare, con portici su tre lati ed una piscina al centro, è di età augustea: forniva spazio verde per gli esercizi ginnici delle associazioni giovanili promosse dalla propaganda dell'imperatore, che qui era venerato in un ambiente posto al centro del portico Ovest. Lungo il porticato, un duplice filare di platani, delle cui radici sono stati eseguiti calchi, assicurava un'ulteriore zona d'ombra. I portali sul lato Est, danneggiati dal terremoto del 62 d.C., furono ricostruiti in opera laterizia. Al momento dell'eruzione il muro Nord giaceva abbattuto ed è stato di recente restaurato; dal lato meridionale si accede ad una latrina: per pulirla una canaletta vi portava acqua dalla piscina.

Palestra Grande

Palestra Grande
  • Condividi:
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Digg
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Live Bookmarks